Grande successo della visita al Monastero di S. Caterina a Borgo San Lorenzo

Grande successo della visita al Monastero di S. Caterina a Borgo San Lorenzo

L’apertura del Monastero di Santa Caterina alla visita dei soci Auser – Udel ha avuto un grande successo, tanto che si è stati costretti, dato il grande numero di iscritti, a ripetere la visita in un altro sabato di novembre.

I locali, che pochissimi avevano avuto la possibilità di vedere, dato che il luogo era stato per secoli un monastero di clausura e poi, dopo l’uscita delle suore, era rimasto chiuso per più di dieci anni, hanno rivelato ai visitatori la loro bellezza con il bel chiostro cinquecentesco, gli austeri locali adibiti a parlatorio, refettorio e con cori e cappelle che, anche se da restaurare, mostrano chiaramente il loro valore storico e artistico. Fondamentali per il successo della visita l’accurata e approfondita illustrazione della storia del luogo e delle opere d’arte del professore Marco Pinelli e l’ illustrazione del progetto di recupero e delle prospettive future spiegati da Stefano Tagliaferri, presidente della fondazione che ne curerà il restauro e l’utilizzo.

No Comments

Post A Comment